movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

A Istambul il premio come miglior museo europeo del 2014

Dettagli evento

A Istambul il premio come miglior museo europeo del 2014

Ora: 16 Giugno 2014 a 31 Agosto 2014
Luogo: varie città euriopee
Sito web o mappa: http://movimenti.ning.com/eve…
Tipo di evento: museo, innovazione, premio
Organizzato da: European Museum Forum
Attività più recente: 1 Mar

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Il Museo dell’Innocenza, creato a Istambul dallo scrittore Ohran Pamuk è stato premiato come miglior Museo europeo del 2014, ottenendo il prestigioso “European Museum of the Year Award (EMYA)” da parte dell’European Museum Forum (EMF).

Qui la segnalazione di movimENTI CULTURALI del 2012: (http://movimenti.ning.com/events/il-museo-dell-innocenza-di-ohran-pamuk-un-libro-diventa-un-museo).

The European Museum Forum ha proposto altri tre premi e due menzioni speciali ad altrettanti musei per l’eccellenza e l’innovazione della propria offerta di servizi al pubblico.

Il Lennusadam, Estonian Maritime Museum, Tallinn, Estonia (http://www.lennusadam.eu/en/), è stato premiato sia per il suo spettacolare allestimento (https://www.youtube.com/watch?v=12oOs2T9ag8), che per la forte interattività sia del museo fisico che delle sue pagine web.
Il Bildmuseet a Umeå in Svezia (http://www.bildmuseet.umu.se/en), dedicato all’arte contemporanea, ha avuto il riconoscimento per la sua innovatività nell’offrire una piattaforma dinamica e moderna per la promozione della cultura europea.
Il Museo Nacional de Ciencia y Tecnología di La Coruña, in Spagna (http://www.muncyt.es/) ha ricevuto il premio per la sua grande capacità di comunicare concetti  scientifici e tecnici non semplici e per la sua missione di conservazione della tradizione industriale della Galizia.

Un premio è andato a un altro museo spagnolo, il Museo Occidens / Catedral de Pamplona, dedicato al concetto di “Occidente”, ai suoi valori, alla sua tradizione culturale, sociale e politica (http://www.expo-occidens.es/en/) per aver illustrato con grande efficacia e creatività concetti come democrazia, solidarietà, giustizia, pace e libertà.


 E, infine due menzioni sono andate a due piccoli musei/memoriale, dedicati all’olocausto:
il Kazerne Dossin – Memorial, Museum and Documentation Centre on Holocaust and Human Rights di Mechelen in Belgio e il  Flossenbürg Concentration Camp Memorial, in Germania. 

         

Spazio commenti

Commento

RSVP perché A Istambul il premio come miglior museo europeo del 2014 possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

Potrei partecipare (1)

© 2017   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio