movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

A Williamsburg la prima mostra dello Street Museum of Art di New York

Dettagli evento

A Williamsburg la prima mostra dello Street Museum of Art di New York

Ora: 16 Ottobre 2012 a 31 dicembre 2012
Luogo: Williamsburg, Brooklyn
Città: New York
Sito web o mappa: http://streetmuseumofart.org/
Tipo di evento: museo, street art, arte contemporanea, città
Organizzato da: Street Museum of Art di New York
Attività più recente: 19 Nov 2012

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

A New York è nato un museo a cielo aperto. Inutile cercare il botteghino: l'ingresso è gratuito. E gli orari inesistenti: è sempre aperto. E' lo Street Museum of Art di Brooklyn. Il nuovo museo valorizza "opere" illegali, ma non per questo meno preziose. Protagonisti, infatti, sono gli street artist e i loro graffiti. Lo SMoA non fa altro che catalogarli, posizionarli su una mappa e produrre per ognuno un cartello "didattico" con il nome dell'artista e alcune righe sul suo lavoro. 

http://streetmuseumofart.org/

"Piuttosto che raccogliere queste opere pubbliche in un contesto simile a quello di una galleria - si legge sul sito ufficiale del museo - The Street Museum of Art coesiste con il vibrante ambiente urbano di New York”. Interessante è anche il concetto alla base delle esposizioni: queste sono infatti temporanee non perché esista un limite di tempo - come avviene nei tradizionali musei - ma poiché la disponibilità dei graffiti "esposti" dipendono totalmente da agenti esterni come pioggia, vento, viavai dei passanti e non ultimo l'intervento da parte di autorità o privati pronti a cancellare la street art.

 

 The Street Museum of Art (SMoA) is pleased to announce its inaugural exhibition, In Plain Sight, currently on view throughout the streets of Williamsburg, Brooklyn. Featuring the found work ofC215, Elle, Faile, Gaia, Imminent Disaster, Jaye Moon, JR, Nick Walker, Paul Richard, R. Robot andSweet ToofIn Plain Sight is the first exhibition of its kind to adopt the guerrilla tactics of a street artist in its curation. Rather than trying to displace these inherently public works of art within a gallery setting, The Street Museum of Art coexists with the vibrancy of New York City’s urban environment.  Much like the essential nature of street art, In Plain Sight is ephemeral. The duration of this exhibition is entirely reliant on external forces and the reaction of the public.

 

La "mostra" inaugurale si chiama In Plain Sight e comprende le opere degli street artist C215, Elle, Faile, Gaia, Imminent Disaster, Jaye Moon, JR, Nick Walker, Paul Richard, R.Robot e Sweet Toof. Le loro opere sono visibili a Williamsburg, Brooklyn (basta seguire la mappa che il museo mette a disposizione dei "suoi" visitatori).

 

(FONTE: L'Huffington Post)

Spazio commenti

Commento

RSVP perché A Williamsburg la prima mostra dello Street Museum of Art di New York possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio