movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

BOOKCITY 2014. Il libro, la lettura e i lettori al centro della città

Dettagli evento

BOOKCITY 2014. Il libro, la lettura e i lettori al centro della città

Ora: 13 Novembre 2014 a 16 Novembre 2014
Luogo: Castello Sforzesco e altri luoghi
Città: Milano
Sito web o mappa: http://www.bookcitymilano.it/
Tipo di evento: libro, lettura, lettori, città, milano, incontri, scrittori, editoria, libreria, biblioteca
Organizzato da: Comune di Milano
Attività più recente: 6 Nov 2014

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

BOOKCITY MILANO (http://www.bookcitymilano.it/), giunta alla sua terza edizione. Vuole mettere al centro di una serie di eventi diffusi sul territorio urbano il libro, la lettura e i lettori, come motori e protagonisti dell’identità della città.

La manifestazione, curata da Oliviero Ponte di Pino con Elena Puccinelli, si articola in tre giorni (più uno dedicato alle scuole), durante i quali vengono promossi incontri, presentazioni, dialoghi, letture ad alta voce, mostre, spettacoli, seminari sulle nuove pratiche di lettura, a partire da libri antichi, nuovi e nuovissimi, dalle raccolte e biblioteche storiche pubbliche e private, dalle pratiche della lettura come evento individuale, ma anche collettivo.

 

Ben 900 sono gli eventi di quest’anno in programma dal 13 al 16 novembre.

E per la prima volta BookCity allarga i suoi confini per comprendere i territori della neonata città metropolitana. Il cuore, però, sarà sempre il Castello Sforzesco che, nel padiglione Agorà, ospiterà anche la libreria gestita dall’Associazione delle librerie indipendenti milanesi.

 

Anche quest’anno verrà dedicato uno spazio speciale alle scuole, attraverso i 170 progetti a cui hanno aderito oltre 250 istituti (molti dei materiali elaborati verranno esposti alla Rotonda della Besana), mentre una collaborazione più stretta si è creata con gli atenei (Politecnico, Statale, Bocconi, Cattolica, Iulm, Bicocca, Accademia di Brera).

Nei giorni di BOOKCITY MILANO, in varie sedi pubbliche e private, note o da scoprire, collocate su tutto il territorio urbano, vengono organizzati:

- Un grande laboratorio al Castello Sforzesco e lungo la Via della lettura, cuore pulsante dell’evento

- Eventi “tematici”, nelle sedi della cultura e della vita sociale milanesi

- Eventi “fuori luogo”, che portano il libro e la lettura in sedi inusuali e in nuovi scenari sociali

- Eventi “diffusi” sul territorio, promossi e gestiti da diversi protagonisti della vita culturale cittadina che aderiscono al progetto (editori, librerie, biblioteche, istituzioni culturali e scolastiche)

- Eventi “in biblioteca”

- Eventi “laboratorio” per ragazzi, bambini e famiglie

 

BOOKCITY MILANO è un’iniziativa voluta dal Comune di Milano e dal Comitato Promotore (Fondazione Rizzoli “Corriere della Sera”, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Fondazione Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri), a cui si sono affiancati la Camera di Commercio di Milano e l’AIE (Associazione Italiana Editori), in collaborazione con l’AIB (Associazione Italiana Biblioteche) e l’ALI (Associazione Librai Italiani).

Spazio commenti

Commento

RSVP perché BOOKCITY 2014. Il libro, la lettura e i lettori al centro della città possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Maurizio Caminito su 6 Novembre 2014 a 19:50

Solo alcuni dei tantissimi eventi:

VENERDI’ 14 NOVEMBRE

Ore 12: La parola è il mio servo più fedele (Marina Cvetaeva)

Serena Vitale e Chiara Valerio parlano della poetessa russa Marina Cvetaeva, insieme alla traduttrice Pina Napitano.

Dove: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Sala Biancamano.

 

Ore 14: Uno su mille ce la fa: a cosa serve l’editore ai tempi del self-publishing.

Con Matteo Codignola, Cristina Gerosa, Fabio Muzi Falconi, Lorenzo Ribaldi, Chiara Valerio.

Dove: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Sala Biancamano.

 

Ore 18: Iris Murdoch: la scrittrice funambola

Luisa Muraro introduce a una riflessione sulla scrittrice Iris Murdoch

Dove: Libreria delle donne.

 

SABATO 15 NOVEMBRE

Ore 15: GialloSvezia – Omicidi tra i fiordi. Proiezione di due episodi tratti dai romanzi di Camilla Lackberg. Dove: Teatro Elfo Puccini, Sala Fassbinder.

 

Ore 15:45: L’arte del racconto o della narrazione incompleta. Raymond Carver

Conversazione tra Paolo Cognetti e Christian Raimo.

Dove: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, sala Biancamano, via Olona 6.

 

Ore 17: Maratona di poesia. Poesie di Emily Bronte (letta da Ginevra Bompiani), Chandra Livia Candiani, Vivian Lamarque, Vittorio Lingiardi, Antonio Moresco, Patrizia Valduga, Blanca Varela (letta da Stefano Bernardinelli).

Dove: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, Sala Biancamano, Via Olona 6.

 

Ore 19: L’Itaca di Boris Pahor: conversazione su Trieste.

Con Boris Pahor, Tatiana Rojc. Presentazione del libro La città nel golfo (Bompiani).

Dove: Castello Sforzesco, Sala Weil.

 

DOMENICA 16 NOVEMBRE

Ore 11: Per chi ama leggere, le nuove opportunità della rete: personalizzate, gratuite e social.

Con Edoardo Brugnatelli, Alessandro Magno, Massimo Sideri, Antonio Prudenzano.

Dove: Palazzo Reale, Sala Conferenze.

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio