movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

UN’ISOLA IN RETE. A Castelsardo una Summer School di Filosofia e conversazioni sul digitale.

Dettagli evento

UN’ISOLA IN RETE. A Castelsardo una Summer School di Filosofia e conversazioni sul digitale.

Ora: 30 Agosto 2012 a 1 Settembre 2012
Luogo: Castelsardo
Città: Castelsardo (Sassari)
Sito web o mappa: http://www.unisolainrete.it
Telefono: Ufficio Stampa Giovanna Monti 3348823259
Tipo di evento: festival, incontro, dibattito, talkshow, comunicazione, digitale, filosofia, summer school
Organizzato da: centro ricerche filosofiche di Sassari e il comune di Castelsardo
Attività più recente: 26 Ago 2012

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Da giovedì 30 agosto a sabato 1 settembre si svolgerà a Castelsardo (SS) la seconda edizione di UN’ISOLA IN RETE (www.unisolainrete.it).

Anche quest’anno la manifestazione guarda agli scenari della comunicazione in radicale cambiamento. Una community di esperti e stakeholder indagherà la possibilità di una via italiana verso le culture dell’innovazione, per sviluppare un pensiero condiviso nella rete. Si proporranno delle sessioni di studio sull’idea di servizio pubblico audiovisivo, che dal web arriva a ripensare la TV.

Il centro ricerche filosofiche di Sassari e il comune di Castelsardo hanno pensato l’edizione di quest’anno insieme al gruppo della rivista on line Inschibboleth e all’Associazione Infocivica Gruppo di Amalfi con l’obbiettivo di elaborare ipotesi per una visione dinamica del servizio televisivo pubblico, nel corso di un radicale mutamento del modello audiovisivo lineare verso gli scenari crossmediali.

Al termine dei lavori sarà proposto il “Manifesto di Castelsardo” che sarà presentato al Gran Prix Italia e  illustrato nelle principali sedi di dibattito multimediale nazionali ed estere.

Presso il Palazzo Comunale di Castelsardo, si svolgerà, invece, la Summer School di Filosofia. Le lezioni inizieranno alle 10,30 per terminare alle 13,30. Lunedì 27 e martedì 28 interverrà Giuseppe Cantillo, della Federico II di Napoli con due lezioni su Logica, vita, diritto in Hegel. Della filosofia del giovane Lukacs parlerà invece Elio Matassi (Università di Roma 3) che interverrà mercoledì 29. Giovedì 30, in chiusura, il prof. Adriano Fabris dell’Università di Pisa proporrà una lezione sull’etica delle nuove tecnologie.

Nei talk show serali si alterneranno importanti esponenti del dibattito pubblico e televisivo tra i quali Massimo Cacciari, Derrick De Kerckhove, artisti internazionali quali Carlo Boso, dell’Académie Internationale Des Arts du Spectacle, il direttore della Sede Regionale Rai Romano Cannas, il presidente dell’ANCI Graziano del Rio, il Presidente della FNSI Roberto Natale, Riccardo Saglianò di Repubblica, Italo Moscati, Carlo Infante, Michele Mezza,Claudio Cappon, Michele Mirabella e Giovanna Milella.

 Un’IsolaInRete 2012 avrà un suo particolare diario “connettivo” basato sulla piattaformaStorify che permette l’aggregazione di notizie dal web, tweet e foto, con particolari riferimenti ad esperienze d’innovazione in Sardegna. Quest’attività, insieme alla Tag Cloud Live che raccoglierà i tweet (#isolainrete) pertinenti l’evento, sarà a cura di Urban Experience.

Per tutte le informazioni www.unisolainrete.it

Contatti:

Responsabile Organizzazione
Giuseppe Pintus 3334071318

Curatore Generale
Marco De Pascale 3382976088

Ufficio Stampa
Giovanna Monti 3348823259

 

Spazio commenti

Commento

RSVP perché UN’ISOLA IN RETE. A Castelsardo una Summer School di Filosofia e conversazioni sul digitale. possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (2)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio