movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Con questo annuncio la Biblioteca informa che dalle ore 15.30 di giovedì 12 giugno chi vuol studiare in Palatina potrà  salire lo scalone e riprendere, finalmente, posto nelle sale di studio che sono state per tanto tempo chiuse.

Nelle giornate di venerdì 13, 20, 27 giugno e 4 luglio 2014 la Biblioteca sarà aperta in via straordinaria sino alle ore 19.10 con orario prolungato.

L’area monumentale della Biblioteca sarà visitabile inoltre ogni sabato mattina dalle ore 9.00 alle 13.00 grazie al supporto dell’Associazione Amici della Biblioteca Palatina e del Museo Bodoniano.

Il momento è importante, perché, nonostante i tempi di grande crisi economica, grazie al sostegno del Ministero dei Beni, delle Attività culturali e del Turismo e alla competenza professionale della Direzione Regionale e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e paesaggistici di Parma e Piacenza, in tempi rapidissimi, sono stati risolti i problemi di impiantistica che avevano portato il 27 ottobre del 2012 alla chiusura della struttura e di buona parte dei servizi.

Tutto ciò è stato reso possibile anche con il determinante aiuto di molti privati, enti o singoli cittadini di Parma e del mondo, e la collaborazione del FAI, delegazione di Parma. In particolare: la Fondazione Cariparma, la Camera di Commercio di  Parma, la Chiesi Farmaceutici, l’Unione Parmense degli Industriali, l’Associazione Italiana Mogli dei Medici, i Lions, i Rotary, Cariparma, la Gazzetta di Parma e l’Associazione “Voglia di Leggere – Ines Martorano”. 

http://www.bibpal.unipr.it/

Visualizzazioni: 29

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio