movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Amazon lancia "Kindle Worlds", una piattaforma per le fan fiction

Amazon ha lanciato Kindle Worlds, una piattaforma per le fan fiction che permetterà agli autori ricavare profitti scrivendo storie basate su personaggi e ambientazioni già esistenti. Amazon pagherà royalties sia agli autori di nuove opere che ai detentori dei diritti per le opere originali.

L’azienda di Seattle ha già acquisito licenze per permettere agli autori di scrivere storie basate sui franchise “Gossip Girl”, “Pretty Little Liars” e “The Vampire Diaries”, cui presto si aggiungeranno nuovi brand.

Il progetto prende il via con cinquanta opere già create da autori noti, come Barbara Freethy, John Everson e Colleen Thompson.

Ai titolari di diritti dovrebbe offrire un modo nuovo di monetizzare la proprietà intellettuale, agli autori fornirà un canale per vendere fan fiction a ai lettori offrirà un ulteriore scenario per interagire con personaggi e ambientazioni che già conoscono e amano.

Rimane una questione aperta: come si potrà impedire che gli autori espandano i caratteri e le ambientazioni di una storia verso strade che non siano in aperto contrasto con il progetto degli autori? Secondo un portavoce di Amazon, “i titolari delle licenze hanno fornito linee guida sui contenuti di ogni mondo”

Visualizzazioni: 30

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio