movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Direttori dei musei autonomi statali: ecco i candidati che passano agli orali

Roma. Tempo di esami anche per i candidati alla direzione dei venti musei autonomi statali. Un po’ a sorpresa non essendo annunciato né nel bando di concorso, al quale hanno risposto in oltre 1.200 studiosi italiani e stranieri (questi ultimi un'ottantina), né nelle varie dichiarazioni fin qui rilasciate dal ministro Dario Franceschini, il Mibact ha reso noti  i candidati alla direzione dei venti musei autonomi statali.

Dopo gli orali il gruppo di lavoro stilerà per ciascun museo una terna di nomi: da questa sarà scelto, direttamente dal ministro Franceschini e dal direttore generale Musei Ugo Soragni, presumibilmente tra fine luglio e inizio agosto, il nuovo direttore di ciascun ente.

Sfogliando l’elenco, insieme a nomi noti si notano vari outsider. Tra gli stranieri si segnalano James Bradburne, David Ekserdjian, Eleni Vassilika, Gerald Matt, Sylvain Bellenger, insieme a molti studiosi ed ex responsabili degli stessi musei. Non poche le sorprese

(Qui l’elenco completo:: http://www.ilgiornaledellarte.com/articoli/2015/7/124693.html)

FONTE: Il Giornale dell'Arte

Visualizzazioni: 100

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio