movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

I BENI CULTURALI DEL LAZIO: IL CATALOGO È QUESTO

Sono stati presentati nell'ambito della prima edizione della Festa dei servizi culturali del Lazio i risultati conseguiti nel corso di questi anni da parte della Regione Lazio, in merito alla Catalogazione dei Beni Culturali. Il lavoro svolto è consistito nel riversamento delle banche dati esistenti e consultabili solo dagli addetti ai lavori in contenitori fruibili da parte di tutti i cittadini. Oggi sono infatti consultabili on line quattro banche dati:

- Il Sistema Informativo Territoriale (SIT-web) per la catalogazione dei beni culturali e paesaggistici del Lazio, che contiene oggi circa 17000 schede, di cui oltre 5000 informatizzate e georeferenziate. Il progetto è il frutto dell’accordo del 2001 tra ICCD e Regione Lazio. Le informazioni sono accessibili tramite un sistema che offre all'utente diverse chiavi di interrogazione che vanno dalla ricerca per comune, provincia fino alla tipologia e datazione. L’indirizzo web è: http://www.culturalazio.it/SITWeb/index.do
- La Fototeca del Centro Regionale di Documentazione che offre una carrellata di pronto impatto sul lavoro svolto dagli uffici. http://www.culturalazio.it/fototeca/searchfree.do

- La Banca Dati IDRA (Informatizzazione Dati Reperti Archeologici) che raccoglie e organizza i dati delle schede dei reperti archeologici conservati nei musei civici ed ecclesiastici del Lazio, ad eccezione di quelli di Roma. Le schede in banca dati al momento della pubblicazione in rete (aprile 2008) sono più di 17.000 e si riferiscono a più di 40 istituzioni museali delle province del Lazio. Il sito è http://regione.idra.info/ . Sono catalogati reperti con caratteristiche molto diverse: oggetti in pietra, in ceramica, in metallo, in vetro, appartenenti a diverse categorie (ornamenti, utensili, elementi architettonici e materiale da costruzione, statue e rilievi e così via) che coprono un arco cronologico dalla Preistoria all’epoca Medievale e Rinascimentale; reperti faunistici antichi, cioè ossa di animali provenienti da siti archeologici, che vanno studiate in stretto collegamento con gli altri reperti del contesto.

- Il Progetto RInASCo - Recupero Inventari degli Archivi Storici Comunali – presenta il sistema di gestione e di interrogazione on-line degli inventari degli archivi storici comunali al sito: http://213.199.9.13/ProgettoRinasco/default.html . Il Centro MAAS, in collaborazione con la Regione Lazio, ha realizzato la sperimentazione di un sistema di recupero retrospettivo degli inventari degli archivi storici comunali della provincia di Latina, basato sull’utilizzo di XML e del modello dati EAD, che ha reso gli inventari consultabili e interrogabili on line attraverso un motore di ricerca a oggetti XML nativi. Tale sperimentazione costituisce una fase preliminare all’avvio della informatizzazione degli strumenti di ricerca degli archivi storici comunali realizzati nell’ambito delle campagne di riordinamento e inventariazione promosse dalla Regione e dalla Soprintendenza archivistica per il Lazio.

Completa il panorama catalografico, il Polo RMS (http://sbn.uniroma1.it/ ) che è parte del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN), promosso dal Ministero BB.AA.CC, per assicurare la cooperazione tra le biblioteche italiane, la creazione del catalogo collettivo e lo scambio dei documenti.
Il Polo RMS nasce nel 1989 grazie a un Progetto dell'Università di Roma "La Sapienza" e dal 1998, per iniziativa della Regione Lazio, unifica in un'unica rete le biblioteche del territorio e dà ospitalità ad altre biblioteche che chiedono di entrare nella rete SBN nazionale.
Attualmente, sono presenti nel Polo RMS un totale di 468 biblioteche di cui 93 afferenti all'Università La Sapienza, 207 biblioteche della Regione Lazio, 21 di Enti territoriali e 147 biblioteche Scolastiche partecipanti al progetto BNS Biblioteche Nelle Scuole.

Le banche dati indicate sono consultabili a www.culturalazio.it, il portale della regione dedicato alla cultura.

Visualizzazioni: 162

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio