movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Lo STREGA da uno a tre: le date, gli sponsor e i premi

Da uno a tre: questo potrebbe essere lo slogan del premio Strega di quest’anno. Tre, infatti, diventano gli sponsor del premio, Unindustria, l’Unione degli industriali e delle imprese di Roma Frosinone Latina Rieti Viterbo, e l’Eni affiancano da quest’anno il liquore che ha dato origine e nome al premio Strega come sponsor della manifestazione.

E tre diventano i premi, perché accanto al Premio principale si affermano il Premio Strega Giovani e il Premio Strega Europeo.

 

Dopo la presentazione dei dodici candidati avvenuta il 15 maggio a Benevento, il programma del Premio Strega entra nel vivo a partire dal 9 giugno, con la proclamazione del vincitore del Premio Strega Giovani alla Camera dei deputati, alla presenza della Presidente Laura Boldrini, cui prenderanno parte gli autori concorrenti.

Il premio di 3.000 euro sarà assegnato da una giuria di circa quattrocento ragazzi di età compresa tra i 16 e i 18 anni, in rappresentanza di oltre quaranta scuole secondarie superiori distribuite in Italia e all’estero (Berlino, Bucarest, Parigi).

A concorrere per la prima edizione del premio saranno i dodici libri presentati al Premio Strega dagli Amici della domenica.

In attesa della selezione dei cinque finalisti, gli autori concorrenti si ritroveranno alla libreria IBS.it di Roma martedì 10 giugno alle ore 18 per un reading collettivo dal titolo Aspettando la Cinquina.

Lo spoglio dei voti degli Amici della domenica, ai quali si aggiungono quelli di 60 lettori forti selezionati ogni anno da librerie indipendenti italiane e quindici voti collettivi espressi da scuole, università e Istituti Italiani di Cultura all’estero (per un totale di 460 aventi diritto), sarà effettuato mercoledì 11 giugno come di consueto in casa Bellonci, sede della Fondazione, dove sarà nominata la Cinquina dei finalisti.

La votazione finale e la proclamazione del vincitore avverranno come di consueto al Ninfeo di Villa Giulia, a Roma, la sera di giovedì 3 luglio.

Nella stessa occasione sarà consegnato anche il premio al vincitore del Premio Strega Europeo, un riconoscimento ideato dalla Fondazione Bellonci in collaborazione con la Casa delle Letterature e Letterature Festival Internazionale di Roma e con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea.

 

Organizzato in concomitanza con l’inizio del semestre di presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea, lo Strega Europeo vuole rendere omaggio alla cultura del vecchio continente e ai suoi legami con l’Italia.

Nel giorno inaugurale del semestre di presidenza italiana UE, martedì 1° luglio alle ore 21, i cinque candidati al Premio Strega Europeo parteciperanno all’incontro conclusivo di Letterature Festival Internazionale di Roma in Piazza del Campidoglio.

 

(FONTE: Comunicato Stampa e affaritaliani.it)

Visualizzazioni: 35

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio