movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Roma: bandito il Concorso internazionale di progettazione per il quartiere della Città della Scienza

Pubblicato il bando di gara per il concorso di architettura internazionale per la Città della Scienza al Flaminio, al posto delle ex caserme di via Guido Reni. Il concorso si chiuderà a luglio 2015 con la proclamazione del progetto vincitore. La gara è stata bandita da Cdp Investimenti Sgr, che detiene anche la proprietà dell'area. La SGR è la società di gestione del risparmio costituita per iniziativa di Cassa depositi e prestiti Spa, unitamente ad ACRI - Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa e ad ABI - Associazione Bancaria Italiana.

Il concorso di progettazione urbana riguarda la Città della Scienza, spazi pubblici e funzioni private prevalentemente residenziali e nasce dopo l'accordo raggiunto con l'amministrazione comunale.

Il concorso richiede la progettazione urbana di un'area di 5,1 ettari, tra via Guido Reni e viale del Vignola, dove dovranno convivere Città della Scienza, residenze, servizi commerciali, spazi ricettivi e pubblici da aprire alla città, per un insediamento stimato di circa duemila abitanti. Alla struttura principale verranno così riservati 27 mila metri quadrati, 29 mila andranno alle case, 6 mila alle residenze sociali, 5 mila a strutture commerciali e altrettanti alle strutture ricettive, senza dimenticare i 14 mila metri quadrati per spazi pubblici e a verde (mq 14.000).

Il costo presunto di realizzazione del progetto è pari a 90 milioni di euro (iva esclusa) per le sole parti private, e non comprende la realizzazione della Città della Scienza e la sistemazione dell'area di 10 mila metri quadrati ad essa destinati. Il concorso di progettazione è stato articolato in due fasi: la prima di candidatura con curriculum e proposta progettuale, la seconda di progettazione da parte dei sei gruppi che saranno selezionati al termine della prima fase. La prima fase si chiuderà il 26 febbraio 2015, data ultima per la presentazione dei progetti.

Tutte le informazioni relative al concorso e alle sue modalità di partecipazione sono reperibili nel sito internet www.progettoflaminio.it.  Sullo stesso sito saranno resi noti i sei progetti selezionati al termine della prima fase e, ovviamente, il progetto vincitore.

Visualizzazioni: 22

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio