movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

"Sebben che siamo donne": in biblioteca si ricorda la giornata contro la violenza di genere

"Sebben che siamo donne" 25 novembre giornata contro la violenza di genere

da venerdì 21 novembre a martedì 2 dicembre
"Scarpe rosse" davanti all'entrata e dentro le Biblioteche di Roma per il 25 novembre Giornata internazionale contro la violenza sulle donne (1999, Assemblea Generale delle Nazioni Unite)
per dar voce e spazio ad un dramma di portata mondiale che si consuma sempre più spesso all’interno delle mura domestiche, senza distinzione di età, ceto sociale e paese d’origine. La Scarpa rossa è il simbolo scelto per identificare la violenza di genere.

Vetrine tematiche, dibattiti, tavole rotonde, letture, presentazioni di libri, balli, canti, film animeranno dal 21 al 2 dicembre le Biblioteche del sistema comunale romano.

L’evento centrale alla Biblioteca Rispoli, piazza Grazioli, 4  - si aprirà alle ore 18.30 con una Tavola Rotonda sull’esperienza degli Sportelli antiviolenza; alle 20.00 lo speciale, la radio dal vivo, “Mamma non Mamma, domande sul femminicidio”,  condotto da Francesca Fornario e Federica Cifola. Conclude la serata la performer Fatima Scialdone (Associazione Tango Eventi),  con lo spettacolo “Un tango dalle scarpe rosse contro la violenza”.

Visualizzazioni: 18

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio