movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Un appello per salvare la Biblioteca del Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato

 Un appello è stato diffuso in rete per salvare la Biblioteca del Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato (http://www.centropecci.it/).
 Trovate l'appello alla pagina: a href="https://sites.google.com/site/appellomuseopecci/" target="_blank">https://sites.google.com/site/appellomuseopecci/>
 Ci sono state gia' importanti adesioni di direttori di museo, docenti, artisti, ricercatori, bibliotecari e cittadini.
 Le bibliotecarie che vi lavorano sono 3, messe in esubero, e sono in corso le trattative sindacali per la gestione della loro fuoriuscita dal Centro.
 Con le bibliotecarie partiranno anche 2 operatori didattici e 3 addetti alla custodia delle sale espositive più un dirigente. Totale 9 persone su 22: quasi il 50%!

  Anche movimenti CULTURALI invita i propri membri a sottoscrivere l'appello, inviando un email all'indirizzo:
appellomuseopecci@gmail.com
 Per aderire è sufficiente la dicitura: Sottoscrivo l'appello, seguito da nome cognome, eventuale professione e luogo di residenza.

Visualizzazioni: 24

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio