movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Marius, un quindicenne dalla Romania in Italia: " La biblioteca è il posto migliore che ho conosciuto". Vincitore del premio:
“A corto di libri. I cortometraggi raccontano le biblioteche”

Visualizzazioni: 92

Commento

Devi essere membro di movimENTI CULTURALI per aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Maurizio Caminito su 16 Maggio 2012 a 14:47

 Marius, sedicenne rom: "La biblioteca? Il posto migliore che ho conosciuto"

 

 “A corto di libri. I cortometraggi raccontano le biblioteche” – ideato da Aib Umbria (Associazione italiana biblioteche) e giunto alla sua quarta edizione – è un po’ il racconto dell’Italia e degli italiani del nostro tempo. La premiazione dell’edizione 2012 è avvenuta domenica al Salone del libro di Torino, in un affollatissimo stand della Regione Umbria. Tre le categorie premiate: documentario, pubblicità, a soggetto.

Nella categoria documentario la giuria (composta da critici cinematografici, bibliotecari e giornalisti) ha decretato vincitore “Marius” di Christine Pawlata e Nicola Moruzzi, che avevamo presentato negli scorsi mesi a movimENTI CULTURALI. 

(FONTE: TISCALI)

http://social.tiscali.it/articoli/news/12/05/rs_aib_libri.html

© 2021   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio