movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

ARTE FIERA e ART FIRST 2012: L’arte invade Bologna

Dettagli evento

ARTE FIERA e ART FIRST 2012: L’arte invade Bologna

Ora: 27 Gennaio 2012 a 26 Febbraio 2012
Luogo: Fiera di Bologna e città
Città: Bologna
Sito web o mappa: http://www.artefiera.bolognaf…
Tipo di evento: fiera, , arte, contemporanea", musei, bologna
Organizzato da: ARTE FIERA
Attività più recente: 17 Feb 2012

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

La 36esima edizione di Arte Fiera si terrà dal 27 al 30 gennaio 2012 nel quartiere fieristico di BolognaFiere. ( http://www.artefiera.bolognafiere.it/)

La città di Bologna diventa centro italiano dell'arte moderna e contemporanea nelle giornate di Arte Fiera 2012. Per tutti i visitatori di Arte Fiera, presentando il biglietto della manifestazione, c'è la possibilità di  entrare gratuitamente in tutti i Musei Civici cittadini (MAMbo-Museo d'Arte Moderna di Bologna, Museo Morandi, Museo Archeologico, Museo Medievale, Collezioni Comunali d'Arte, Museo Davia Bargellini, Museo della Musica, Museo del Patrimonio Industriale e Museo del Risorgimento), oltre che in quelli di Genus Bononiae, il percorso museale della Fondazione Carisbo (Palazzo Pepoli, San Colombano, Palazzo Fava, Biblioteca di San Giorgio in Poggiale, Santa Maria della Vita). 

DA SEGNALARE: dopo gli eventi dedicati a Bill Viola e Marina Abramović, venerdì 27 gennaio alle ore 21.00 in Sala Borsa, in Piazza Nettuno, il protagonista sarà  Luigi Ontani,  artista di fama internazionale, in un incontro con Renato Barilli, evento realizzato in collaborazione con il Comune di Bologna e Arte Fiera Art First.

Contemporaneamente, e fino al 26 febbraio 2012, prende il via la 7a edizione di Bologna Art First che prende il nome di "A bordo del Cuore d’Oro".

Camminando per il centro di Bologna si scoprono 11 location artistiche serie ed ironiche, provocando a volte delle riflessioni critiche,  altre volte  stimolano un sorriso. Lo scopo di questo percorso eterogeneo ed eclettico non è di far dimenticare le crisi, ma prendere una distanza sdrammatizzante per farsi stimolare a riflessioni non scontate.

Le sedi  che  ospitano  le  installazioni: Palazzo Re Enzo, Palazzo d’Accursio (cortile), Museo Archeologico sala mostre, Archiginnasio, Galleria Cavour, Piazza De’ Calderini, Museo della Musica, Musei Universitari Palazzo Poggi, Pinacoteca-Accademia delle Belle Arti, Museo Medievale (cortile), Business Lounge Aeroporto G. Marconi.

Gli artisti:  Kiki Smith, Moataz Nasr, Nina Fischer & Maroan el Sani, Bert Theis, Fabio Mauri, Michele Ciribifera, Paolo Parisi, Edgardo Rudnitzky, Jani Ruscica, Marco Tirelli, Flavio Favelli  e  Alessandro Sciaraffa.

 

A Villa delle Rose,  dal 28 gennaio al 5 febbraio 2012, inserito nel circuito Bologna Art First si tiene lo special guest event The Eye of the Collector: opere di Video Art dalla Collezione Manuel De Santaren, a cura di Julia Draganovic e Claudia Löffelholz, LaRete Art Projects, con opere di Maria Josè Arjona, Niklas Goldbach, Jesse Aron Green, William Lamson, McCallum and Tarry, Hans Op de Beeck, Chrischa Venus Oswald, Luigi Presicce, Isabel Rocamora, e Janaina Tschäpe.

 

E' possibile visitare il geoblog di Bologna Art First per conoscere e commentare attraverso Facebook tutti gli artisti, le opere, le sedi espositive e consultare l’archivio della manifestazione a partire dall’edizione del 2011 (http://artfirst.percorsi-emotivi.com)

Sabato 28 gennaio 2012 apertura straordinaria dalle 18.00 alle 24.00 in occasione di Art White Night.

Spazio commenti

Commento

RSVP perché ARTE FIERA e ART FIRST 2012: L’arte invade Bologna possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio