movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

DIECI PICCOLE LIBERE BIBLIOTECHE A NEW YORK

Dettagli evento

DIECI PICCOLE LIBERE BIBLIOTECHE A NEW YORK

Ora: 3 Agosto 2013 a 31 Agosto 2013
Luogo: Lower East Side e East Village
Via: vari luoghi dei quartieri
Città: New York
Sito web o mappa: http://archleague.org/2013/05…
Tipo di evento: progetto, design, biblioteca, città, libera biblioteca
Organizzato da: PEN World Voices Festival e Architectural League of New York
Attività più recente: 3 Ago 2013

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Quest’estate a New York, e precisamente in due quartieri della città: nel Lower East Side e nell’East Village, sono comparse misteriosamente dieci piccole, anzi piccolissime, biblioteche. Tutti si sono chiesti chi le avesse finanziate e promosse, visto che non comparivano in nessun programma ufficiale dell’amministrazione della città. Finalmente il mistero è stato svelato, anche attraverso un breve video (http://vimeo.com/71254919) che ne racconta il progetto e le finalità.

Intanto l’iniziativa ha un nome semplice e diretto: LITTLE FREE LIBRARY, quindi piccole biblioteche libere, in cui i libri si possono prendere e dare liberamente, senza iscrizione o tessera o altra formalità. L’idea della “biblioteca libera” non è nuova e si può ritrovare in alcune esperienze anche italiane, ma la particolarità del progetto newyorkese sta nel fatto che queste piccole librerie sono veramente piccole e inserite nel tessuto urbano, come istallazioni o oggetti di design a completa disposizione dei cittadini, senza alcuna mediazione. Lo slogan è infatti: “Take a book, leave a book”.

Il progetto è stato promosso dal PEN World Voices Festival e dalla Architectural League of New York (http://archleague.org/2013/05/little-free-library-nyc/). Ognuna delle dieci mini-biblioteche è differente dalle altre ed è frutto di una selezione tra ottanta proposte e idee sollecitate da un concorso dell’Architectural League di New York rivolto a giovani designers. I risultati sono tutti stimolanti ed anche divertenti: attirano l’attenzione dei passanti e li coinvolgono in un gioco che ha un messaggio semplice, ma profondo: leggere è condividere.

 

(FONTE: Gizmodo.com)

Spazio commenti

Commento

RSVP perché DIECI PICCOLE LIBERE BIBLIOTECHE A NEW YORK possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

© 2019   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio