movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Gorizia: nasce PIU’ LIBRI CIRCUS, la vetrina dell’editoria indipendente in tour.

Dettagli evento

Gorizia: nasce PIU’ LIBRI CIRCUS, la vetrina dell’editoria indipendente in tour.

Ora: 22 Maggio 2014 a 25 Maggio 2014
Luogo: Vari luoghi
Città: Gorizia
Sito web o mappa: http://www.plpl.it
Tipo di evento: fiera, fiera del libro, libreria, libri, editori, incontri, laboratori, convegni, dibattiti, presentazioni
Organizzato da: AIE, in collaborazione con ALI e AIB, in occasione del Maggio dei Libri.
Attività più recente: 1 Mag 2014

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Nasce una nuova iniziativa a partire da Più libri più liberi, la fiera nazionale della piccola e media editoria. E festeggia il suo numero zero proprio a Gorizia, dal 22 al 25 maggio, in concomitanza con èStoria. E non a caso: i lettori della regione sono i più forti a livello nazionale (insieme ai trentini) 62 editori, migliaia di titoli nel cuore della città e ancora incontri, laboratori per bambini, un convegno dedicato alla lettura nel giorno della Festa del Libro e un convegno nazionale (con Manifesto finale) sul futuro dell’editoria indipendente.

Più libri Circus è promossa e organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) che affiancherà dal 22 al 25 maggio il Festival èStoria, con una vetrina specifica dedicata all’editoria indipendente in tour.

Una nuova formula che trae ispirazione dall’esperienza della fiera romana portando in tour, sul territorio goriziano, la produzione di 62 piccoli e medi editori (l’elenco è in allegato), con migliaia di titoli nel cuore della città. Più libri Circus contaminerà il programma di èStoria, dedicato quest’anno alla rievocazione del centenario della Prima guerra mondiale, con presentazioni librarie, conversazioni e dibattiti. Ma anche con laboratori e letture ad alta voce con i bambini e i ragazzi dai 6 ai 14 anni: tante storie per scoprire il senso della Storia.

A caratterizzare questo inizio di Più libri Circus, nella fase conclusiva del Maggio dei Libri, ci sarà anche un incontro nazionale sul futuro dell’editoria indipendente, in programma per il 24 maggio, dal titolo “Ma i libri (e i lettori) hanno ancora bisogno di editori?”. Un appuntamento per editori, librai e soprattutto lettori sul futuro dell’editoria indipendente in programma mentre in tutta Europa si eleggerà il nuovo Parlamento Europeo. E che si concluderà con la presentazione di un Manifesto di proposte sulla cultura indipendente e su come i libri possano continuare a essere liberi.

Più Libri Circus a Gorizia è organizzata da AIE, in collaborazione con ALI e AIB, in occasione del Maggio dei Libri.

Per informazioni, Daniela Poli, Ufficio stampa AIE Telefono 02 89280823 - Cellulare 335 1242614 daniela.poli@aie.it @danielapoli Per sapere tutto su Più libri Circus (e per scaricare tutta la cartella) www.plpl.it #circus

(FONTE: Comunicato Stampa AIE /Daniela Poli) 

Spazio commenti

Commento

RSVP perché Gorizia: nasce PIU’ LIBRI CIRCUS, la vetrina dell’editoria indipendente in tour. possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Maurizio Caminito su 1 Maggio 2014 a 15:28

Ci sarà Boris Pahor che racconterà Un eroe in famiglia, il libro di sua moglie Radoslava Premlr,

scomparsa nel 2010, (Ediciclo) dedicato alla memoria del fratello Janko eroe della resistenza slovena.

Si parlerà sempre di resistenza, stavolta partigiana, con Lidia Menapace che presenterà il suo libro Io,

partigiana (Manni Editore). Nelle trincee, a volte, più delle armi poterono gli effetti della fame. È

l’idea da cui parte il libro di Sergio Tazzer che in Grande Guerra Grande Fame, racconta aneddoti

legati al rapporto tra il cibo e la grande guerra (Kellerman). Fresco di ristampa è La Pazzia di Dio, il

romanzo di Luigi De Pascalis che sotto forma di saga familiare racconta le vicende della Grande Guerra

vista da un immaginario paese della provincia Abruzzese (La Lepre Edizioni). Per chiudere Edizioni

Sonda presenterà Friulani di Paola Viezzi, un testo in cui sono messi in risalto i migliori difetti e le

peggiori virtù dei cittadini del nord est Italia.

Più libri Circus dedicherà anche due importanti momenti a confronti e dibattiti istituzionali, a cura di

AIE, che idealmente celebreranno il Maggio dei Libri: il 23 maggio con un incontro dedicato ai più forti

lettori italiani, i friulani appunto (a pari merito insieme ai trentini), nell’appuntamento I più forti

lettori italiani? Vedi alla voce Friuli Venezia Giulia e il giorno successivo, 24 maggio, con un

confronto tutto rivolto alla piccola e media editoria dal titolo Ma i libri (e i lettori) hanno ancora

bisogno di editori? Dibattito sul futuro dell’editoria indipendente. Un appuntamento nazionale

per editori, librai e soprattutto lettori sul futuro dell’editoria indipendente in programma mentre in

tutta Europa si eleggerà il nuovo Parlamento Europeo. Si concluderà con la presentazione di un

Manifesto di proposte sulla cultura indipendente e su come i libri possano continuare ad essere liberi.

Una sorta di stati generali per un’editoria indipendente e un appello ai lettori quali ambasciatori e

promotori di lettura.

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio