movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Roma ricorda GIORGIO CAPRONI. 23 maggio – 28 giugno 2012

Dettagli evento

Roma ricorda GIORGIO CAPRONI. 23 maggio – 28 giugno 2012

Ora: 23 Maggio 2012 a 28 Giugno 2012
Luogo: Biblioteca Guglielmo Marconi
Via: Via Gerolamo Cardano, 135
Città: 00146 Roma
Sito web o mappa: http://www.bibliotechediroma.…
Tipo di evento: caproni, mostra, laboratori di poesia, scrittura, lettura, video, ragazzi, biblioteca
Organizzato da: Biblioteche di Roma
Attività più recente: 14 Set 2013

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Il 2012 è il centenario della nascita del poeta Giorgio Caproni (Livorno 1912 – Roma 1990), una delle figure di maggior rilievo del Novecento poetico europeo.

La biblioteca comunale Guglielmo Marconi di Roma possiede e conserva la preziosa raccolta dei libri di Giorgio Caproni. Un invito che dura nel tempo ad un viaggio tra le letture che lo hanno accompagnato per tutta la vita, tra gli autori che sono stati suoi punti di riferimento e che hanno segnato il suo pensiero e la sua opera.

I circa 5000 volumi che rappresentano la quasi totalità della biblioteca originaria del poeta sono stati inventariati e catalogati in SBN, quindi accessibili a livello nazionale. Il fondo, oltre che  visitato da cultori del poeta, viene consultato anche indipendentemente dall’interesse per Caproni per il valore e la rarità delle opere contenute.

In questa occasione la biblioteca vuole onorare la memoria  del poeta con diverse iniziative: una mostra e un incontro per raccontare il profondo legame di Giorgio Caproni con la città di Roma,  letture per ascoltare i suoi versi, documentari che ce ne rimandano un’immagine viva e laboratori di poesia per i più piccoli.

La mostra: GIORGIO CAPRONI. Roma, La città del disamore

è in programma dal 23 maggio al 28 giugno 2012

               

 “La rilevanza di questa biblioteca è assai cospicua in ordine a due fattori:

- sono libri appartenuti ad uno dei più grandi poeti del secolo scorso ed in molti casi hanno costituito la sua “officina” di lavoro;

- la biblioteca costituisce una non comune mappa, pressoché completa per i suoi esempi maggiori, dell’attività letteraria italiana negli anni 1945-1990, conservando pressoché complete le maggiori collane di poesia e narrativa.  In particolare per gli anni 1945-1960, nei tempi in cui Caproni era attivo recensore presso “La fiera letteraria” ed altri importanti testate, la documentazione risulta capillare, anche con edizioni quanto mai rare.

Caproni leggeva avidamente e ha sempre “lavorato” sui libri, perciò in molti casi i libri, soprattutto quelli di poesia e di filosofia (ma anche non pochi romanzi), contengono: importanti sottolineature a matita di mano del poeta, varie annotazioni a matita in margine, abbozzi di poesie, a volte rinvenibili anche nei risguardi di copertina o in retrocopertina.”

(Stefano Verdino, 2000)

 

BIBLIOTECA  GUGLIELMO  MARCONI

AREA POLO SBN

Via tel. 0645460301 - 0645460334

guglielmomarconi@bibliotechediroma.it

polormb@bibliotechediroma.it

 

www.bibliotechediroma.it

Via Gerolamo Cardano, 135 00146 Roma

Spazio commenti

Commento

RSVP perché Roma ricorda GIORGIO CAPRONI. 23 maggio – 28 giugno 2012 possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Gea Copponi su 10 Giugno 2012 a 18:10

del Poeta Giorgio Caproni, suggerisco il “Congedo del viaggiatore cerimonioso”

dal testo il “Congedo del viaggiatore cerimonioso e altre prosopopee, 1965”

Commento da Maurizio Caminito su 18 Maggio 2012 a 17:15

Il programma:

 

GIORGIO CAPRONI. Roma, La città del disamore

23 maggio - 28 giugno 2012

 

La Roma di Caproni “non è una città, è un mondo”, un viaggio poetico ancora segreto e tutto da esplorare: è qui che il poeta ha scritto la maggior parte delle sue opere in prosa e in versi ed è qui che ha stretto le amicizie più forti entrando in contatto con esponenti di spicco dell’ambiente culturale e letterario. Intrecciando i preziosi materiali cartacei conservati nel Fondo “Giorgio Caproni” con le poesie e le prose dell’autore, la mostra vuole essere, nel centenario della nascita, un omaggio della città di Roma al poeta che l’ha abitata.

Progetto ideato e curato da Elisa Donzelli

 

Mercoledì 23 maggio ore 17,30

Inaugurazione della mostra

introduce
Stefano Gambari - Biblioteche di Roma

presenta il progetto

Elisa Donzelli - Università di Roma La Sapienza

 

con la partecipazione di
Biancamaria Frabotta Università di Roma La Sapienza

Fulvio Stacchetti Biblioteca Nazionale di Firenze
Pamela Di Lodovico Scuola Primaria Giovanni Pascoli
Jacopo Ricciardi artista e poeta

 

e la testimonianza di Attilio Mauro e Silvana Caproni

letture di Annelisa Alleva  e del Laboratorio dei Lettori ad Alta Voce della biblioteca Guglielmo Marconi condotto da Paolo Pasquini

  

Venerdì 25 maggio ore 17,30

VIDEORICORDO DI CAPRONI

Il congedo del viaggiatore cerimonioso  35’
regia di Giuseppe Bertolucci 

Giuseppe Bertolucci ha cercato con un gruppo di allievi del corso di drammaturgia della Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi l’incontro con il mondo della poesia, di cui anche per eredità famigliare è appassionato cultore. Il video è il risultato di un laboratorio sulla rappresentabilità del linguaggio poetico

 

Giorgio Caproni. Il seme del piangere  42’
di Gabriella Sica, regia di Gianni Barcelloni

produzione Rai Educational

Il video segue Caproni attraverso i suoi libri che non perdono mai l’incanto della poesia anche quando  il poeta pare più disincantato dalle vicende della storia: dal lontano e leggero Come un’allegoria

all’emblematico passaggio dell’uomo moderno come nuovo Enea, dall’indimenticabile Il seme del piangere dedicato alla madre Anna Picchi, al doloroso Congedo del viaggiatore cerimonioso e alla ricerca di un Dio ne Il franco cacciatore, fino alle postume poesie che ci parlano della ricerca instancabile di un bene forse perduto

presenta  Gabriella Sica - Università di Roma La Sapienza

Per i più piccoli

IN BIBLIOTECA … CHE POESIA
troviamo “parole preziose” fra suoni ritmi e colori

laboratori di poesia e musica
a maggio con le classi della scuola Giovanni Pascoli

a giugno con i giovani lettori della biblioteca
a cura di Rosella Robertazzi e Luca Tilli

Partecipo (5)

Potrei partecipare (2)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio