movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Dettagli evento

TRA LE FOGLIE CON COSIMO

Ora: 9 Novembre 2012 da 16:30 a 19:00
Luogo: Teatro Biblioteca Quarticciolo
Via: via Castellaneta, 10
Città: Roma
Sito web o mappa: http://ersilioemme.blogspot.i…
Tipo di evento: lettura, ragazzi, laboratorio
Organizzato da: Sabina de Tommasi
Attività più recente: 29 Ott 2012

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Tra le foglie con Cosimo
letteratura per ragazzi e natura

Laboratorio per la realizzazione di un pomeriggio di lettura condivisa
nel quale trasformeremo il teatro in un giardino,
dove accomodarci ad ascoltare storie scelte e lette dai bambini, per i bambini.

Per presentare l'iniziativa abbiamo fissato un incontro aperto a tutti in biblioteca
venerdì 9 novembre, alle ore 16.30
ti aspettiamo!
Teatro Biblioteca Quarticciolo, via Castellaneta 10, Roma

a cura di Sabina de Tommasi / Associazione Ersilio M.
in collaborazione con Barbara Della Polla / CassiopeaTeatro Trieste


Il Teatro Biblioteca Quarticciolo è stato dalla sua apertura a dicembe 2007 e in questi anni un seme. Un seme piantato in un quartiere. Un seme che piano piano ha messo le radici, è germogliato, ha dato fiori e frutti. Copiosi e diversi.
Lo abbiamo sentito da subito come un seme, ed è per questo che tra la fine del 2008 e l'inizio del 2009 la biblioteca ha proposto un laboratorio per bambini intitolato Cucilibri.
Si partiva da una storia stupenda, quella raccontata da Jean Giono nel libro L'uomo che piantava gli alberi, e si chiedeva ai partecipanti di rappresentarla a proprio modo su pagine di stoffa.
Con tutte queste pagine, sotto la guida sapiente di Barbara Della Polla e di CassiopeaTeatro di Trieste, e traendo ispirazione dall'artista sarda Maria Lai, sono stati realizzati libri e arazzi, alcuni dei quali ancora si possono ammirare sulle pareti della biblioteca.

Per crescere il nostro seme ha avuto bisogno oltre che di tanti artisti, del contributo determinante degli utenti della biblioteca e degli spettatori del teatro.
Il pubblico a TBQ è stato un protagonista. Ha proposto, dibattuto, criticato, partecipato. Si è messo in gioco in prima persona nei laboratori teatrali condotti da Ninni Bruschetta, Veronica Cruciani, Pietro Caramia, ed altri.
E una volta all'anno questo gruppo compatto e solidale ha prestato la propria voce a pagine della letteratura da condividere con il pubblico, in una grande serata di lettura a tema.
A me è toccato il compito di volta in volta di scegliere il tema, costruire un progetto intorno a questo tema, e cercare i compagni di strada per arrivare in fondo al sentiero: Gianni Bissaca, Lisa Natoli, Barbara Della Polla, Massimo Talone, musicisti e attori.
La realizzazione di questa serata è stato un impegno lungo e intenso: costruzione della bibliografia, scelta dei brani, prove di lettura ad alta voce, ecc.
Grazie alla collaborazione con Fusoradio, di queste serate rimane non solo una traccia fotografica, ma anche una traccia audio, da riascoltare quando se ne ha voglia.

Adesso intendiamo unire tutte queste esperienze e creare insieme un pomeriggio di lettura condivisa realizzato dai bambini, per i bambini.
Nel progettarlo abbiamo ripensato al nostro piccolo seme, al desiderio di ogni bambino di salire su un albero e restarci a guardare il mondo da sopra senza essere visto, al rapporto che i bambini di città hanno con le foglie, gli alberi, le piante e i fiori.
Chiediamo a tutti i partecipanti anche di portare una piantina in vaso, per aiutarci a trasformare il palcoscenico del teatro in un giardino.
Magari alcuni bambini hanno partecipato lo scorso inverno al laboratorio Ortovi (realizzato in teatro da Barbara Della Polla e Fiona Sansone). Magari hanno piantato semi, e osservato e accudito le piante che sono spuntate, a scuola, o a casa insieme ai genitori e ai nonni...

Immaginiamo un giardino nel quale accomodarci ad ascoltare storie scelte e lette dai bambini.
Perché queste storie siano un nuovo seme da piantare, osservare e accudire.
Perché la letteratura e il teatro sono stati e saranno il nostro seme.
Sabina de Tommasi

Spazio commenti

Commento

RSVP perché TRA LE FOGLIE CON COSIMO possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio