movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

XXLink, a Bologna vent’anni di un laboratorio modello

Dettagli evento

XXLink, a Bologna vent’anni di un laboratorio modello

Ora: 17 Aprile 2014 a 31 Luglio 2014
Luogo: Link
Via: via Fantoni 21
Città: Bologna
Sito web o mappa: http://www.link.bo.it/
Telefono: email: info@link.bo.it
Tipo di evento: spazio, cultura, città, centro sociale, arte, musica, distretto creativo
Organizzato da: Link Associated
Attività più recente: 21 Mag 2014

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Di centri sociali in Italia ne esistevano già da decenni, quando a Bologna il Link diede inizio alle sue attività, l’11 aprile 1994.  

Ma quel progetto era diverso: era un «distretto creativo», come lo definisce il massmediologo Roberto Grandi, anche lui come Pozzati ex assessore negli anni 90. E soprattutto è stato innovativo a livello nazionale ed anche internazionale per il suo carattere di progetto culturale multidisciplinare, anticipatore di festival che solo dopo l’esperienza fatta all’interno del Link sono riusciti a coniugare le varie arti facendole dialogare. 

Il ventennale è stata anche l’occasione per ricordare come l’Assessore di allora, Concetto Pozzati, ma anche la struttura comunale, a partire da Mauro Felicori, abbia accettato la sfida di “scrivere” un patto con una realtà non convenzionale.

Oggi che il Link (http://www.link.bo.it/) ha cambiato volto, forme e spazi, dopo il trasferimento in periferia, l’obiettivo di chi ancora lo anima è quello di essere ancora un connettore. Ad esempio con una mostra, prevista per settembre, per narrare la «Bologna elettronica» con tutti i grandi artisti internazionali che proprio al Link sono stati “battezzati”. Ma anche con un progetto “altro”. «L’idea è quella di dare vita ad un network di cultural makers che si incontri in “cloud”», spiega Mauro Boris Borella, ex del Link ma ancora vicino al progetto. «Mobilità, energia, rifiuti, sicurezza, servizi e soprattutto open data, sono i temi caldi sui quali tutti siamo chiamati a riflettere, e parte dell’associazione. 

Ecco che il Link, adottando le tecnologie necessarie, può essere in grado di produrre un’enorme quantità di dati tale da agevolare gli accessi, gli spostamenti, i consumi ma anche l’intreccio delle relazioni, lo scambio dei saperi e del fare, la condivisione degli archivi delle produzioni. da presentare a ottobre in occasione della Smart city exhibition prevista a Bologna.

Per il futuro, il Link ha in mente altre iniziative fino a dicembre: il 17 maggio si terrà la rassegna internazionale di hip hop “Flava of the Year” con Afrika Bambaataa, dal 31 maggio al 27 settembre “Suburban Park” (la rassegna estiva), a settembre  “Bologna elettronica”, mostra fotografica sui vent’anni del Link, fino al progetto di network culturale C Mon Days (24-27 ottobre).

 Un vero e proprio laboratorio in Italia per l’avanguardia artistica degli anni ’90, che ha condiviso assieme a Bologna un decennio culturale ('94-04) invidiato da molte città italiane.

LINK ASSOCIATED
via Fantoni 21 40127 – Bologna – IT
email: info@link.bo.it

facebook: www.facebook.com/linkassociated
twitter: twitter.com/linkassociated
youtube: youtube.com/linkassociated

Spazio commenti

Commento

RSVP perché XXLink, a Bologna vent’anni di un laboratorio modello possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (2)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio