movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

A maggio e giugno APPasseggio nella letteratura a Roma

Dettagli evento

A maggio e giugno APPasseggio nella letteratura a Roma

Ora: 4 Maggio 2014 a 15 Giugno 2014
Luogo: Vari luoghi
Città: Roma
Sito web o mappa: http://www.appasseggio.it
Telefono: nfo: www.appasseggio.it Prenotazione online: http://goo.gl/nG4V87 Prenotazione telefonica o tramite SMS: 339-3585839.
Tipo di evento: passeggiate letterarie, letteratura, città, scrittori
Organizzato da: Associazione culturale GoTellGo
Attività più recente: 21 Mag 2014

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Continua il programma di passeggiate letterarie, APPasseggio nella letteratura a Roma e, con il bel tempo, gli itinerari comprendono anche parchi e ville storiche, oltre ai tradizionali quartieri e borghi. Carlo Emilio Gadda, Giuseppe Gioachino Belli, Luigi Bartolini, Elsa Morante, Italo Calvino, Attilio Bartolucci, Pier Paolo Pasolini, Giorgio Caproni, Gianni Rodari e Giovanna Sicari sono solo alcune delle “guide” che conducono i partecipanti a queste passeggiate attraverso luoghi noti e meno noti della capitale, legati in qualche modo alla scrittura ed alla narrazione di grandi autori.

 

Le Passeggiate letterarie, che fanno parte del Maggio dei Libri,  sono a cura dell'Associazione culturale GoTellGo

in collaborazione con l'Associazione culturale Arte Ascolto

Curatore letterario: Giuliana Zagra

Info: www.appasseggio.it

Prenotazione online:  http://goo.gl/nG4V87

Prenotazione telefonica o tramite SMS: 339-3585839.

Tutte le passeggiate sono a offerta libera.

 

Questo il programma degli incontri di maggio e giugno:

 

Dom. 4 maggio 2014, h 17,30-19
ESQUILINO. Er Pasticciaccio.

Accompagna: Chiara Morabito. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via Merulana 244, di fronte al Teatro Brancaccio

 

Sab. 10 maggio 2014, h 10,30-12,30

DA TRASTEVERE AL GHETTO. Il "nostro popolo di Roma": vicoli e piazze attraverso le parole di Belli

Accompagna: Chiara Morabito.

Punto d'incontro: Largo Gioacchino Belli, accanto alla statua del poeta

 

Dom. 11 maggio 2014, h 18-20

CENTRO STORICO "Ladri di biciclette", di Luigi Bartolini

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Piazza Campo de' Fiori, di fronte al Cinema Farnese

 

Dom. 25 maggio, h 18-20

MONTEVERDE, TRASTEVERE, CENTRO STORICO "Addio a Roma", di Sandra Petrignani

Accompagna: Sandra Petrignani. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via Carini, di fronte al Teatro Vascello

 

Dom. 8 giugno 2014, h 18-20

SAN LORENZO Nella "Storia" di Elsa Morante.

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via di Porta Tiburtina (altezza Porta Tiburtina)

 

Sab. 14 giugno 2014, h 18-20

VILLA PAMPHILI.Il barone rampante, di Italo Calvino.

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via Aurelia Antica 183, altezza ingresso Villa, lato interno

 

Dom. 15 giugno 2014, h 20,30-22,30

MONTEVERDE. Monteverde e i suoi poeti.

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Piazzale antistante la Stazione Ferroviaria Quattroventi

Spazio commenti

Commento

RSVP perché A maggio e giugno APPasseggio nella letteratura a Roma possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Maurizio Caminito su 29 Aprile 2014 a 11:30

Questo il programma completo degli incontri di maggio e giugno:

 

Dom. 4 maggio 2014, h 17,30-19
ESQUILINO. Er Pasticciaccio.

La passeggiata dell'Esquilino si concentra tutta nella narrazione di Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana di Carlo Emilia Gadda, nella ricostruzione della storia del romanzo e nella lettura di alcuni brani salienti. Il percorso naturalmente avrà come fulcro il numero 219 di via Merulana, teatro del delitto. 

Accompagna: Chiara Morabito. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via Merulana 244, di fronte al Teatro Brancaccio

 

Sab. 10 maggio 2014, h 10,30-12,30

DA TRASTEVERE AL GHETTO.

Il "nostro popolo di Roma": vicoli e piazze attraverso le parole di Belli

Un itinerario letterario alla riscoperta della Roma belliana, in occasione dei 150 anni dalla morte di Giuseppe Gioacchino Belli (1791-1863). 

 

Dom. 11 maggio 2014, h 18-20

CENTRO STORICO "Ladri di biciclette", di Luigi Bartolini

Pubblicato nel 1946 il libro fornì lo spunto a Zavattini per la sceneggiatura del film diretto da De Sica. L'autore del libro, Luigi Bartolini, ci conduce attraverso il Rione Ripa, i vicoli di Trastevere e di Panico, fino a Porta Portese con sguardo ironico e scanzonato, a volte spietato. 

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Piazza Campo de' Fiori, di fronte al Cinema Farnese

 

Dom. 25 maggio, h 18-20

MONTEVERDE, TRASTEVERE, CENTRO STORICO "Addio a Roma", di Sandra Petrignani

Tra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta Roma visse una irripetibile stagione. Gli scrittori, i poeti, i pittori, i registi, gli intellettuali che animarono la vita intellettuale della città, rivivono in una  passeggiata che ripercorre i luoghi dei loro incontri, i bar, i salotti, le gallerie d'arte, i teatri. 

Accompagna: Sandra Petrignani. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via Carini, di fronte al Teatro Vascello

 

Dom. 8 giugno 2014, h 18-20

SAN LORENZO Nella "Storia" di Elsa Morante.

Elsa Morante scrisse il romanzo "La storia" tra il 1971 e il 1973. I manoscritti originali sono stati donati dagli eredi alla Biblioteca Nazionale centrale di Roma. 

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via di Porta Tiburtina (altezza Porta Tiburtina)

 

Sab. 14 giugno 2014, h 18-20

VILLA PAMPHILI.Il barone rampante, di Italo Calvino.

Il 15 giugno del 1767 il figlio del barone di Rondò, stufo di dover obbedire ai genitori e di dover sopportare le cattiverie della sorella, sale su un leccio e da quel momento rimarrà a vivere sugli alberi. 

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Via Aurelia Antica 183, altezza ingresso Villa, lato interno

 

Dom. 15 giugno 2014, h 20,30-22,30

MONTEVERDE. Monteverde e i suoi poeti.

Monteverde vecchio, a partire dagli anni Cinquanta, un po' per caso un po' per scelta, cominciò a diventare il quartiere di elezione di una nascente generazione di poeti.  Vi si stabilì per primo Attilio Bertolucci, poi arrivò Pasolini Pasolini che per un certo periodo condivise lo stesso palazzo, Caproni che fu un indimenticato maestro elementare della scuola Francesco Crispi, Gianni Rodari che dedicò al filobus 75 una delle sue filastrocche e la poetessa Giovanna Sicari. 

Accompagna: Giuliana Zagra. Letture di Francesca Gatto

Punto d'incontro: Piazzale antistante la Stazione Ferroviaria Quattroventi.

Partecipo (3)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio