movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

A Milano l'Ex Ansaldo diventa 'fabbrica culturale'

Dettagli evento

A Milano l'Ex Ansaldo diventa 'fabbrica culturale'

Ora: 3 Aprile 2015 a 31 Maggio 2015
Luogo: Ex Stecca delle Acciaierie Ansaldo
Via: Via Tortona 54
Città: Milano
Sito web o mappa: http://www.turismo.milano.it/…
Tipo di evento: architettura, progetto, recupero, cultura, territorio, città
Organizzato da: Comune di Milano /onsitestudio
Attività più recente: 27 Mag 2015

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Sviluppato da Onsitestudio, il progetto di recupero dell'Ex Stecca delle Acciaierie Ansaldo a Milano darà vita a un hub culturale aperto e in dialogo con l'identità industriale del luogo

Il progetto, presentato all'interno di una conferenza stampa, nasce dalla convergenza tra il Comune ed alcune realtà culturali operative da tempo in ambito di innovazione sociale a Milano (Arci Milano, Avanzi, esterni, h+, Make a Cube3), che a luglio 2014 si erano aggiudicate il bando pubblico per la gestione degli spazi per 12 anni.

Si tratta di un modello per il recupero di spazi inutilizzati, basato sulla collaborazione tra amministrazione pubblica e realtà attive sul territorio, che il Comune di Milano sperimenta già da tempo e di cui questo progetto si appresta a diventare un caso esemplare, vista anche l'importanza storico-industriale del luogo.

L'Ex Stecca rappresenta infatti il corpo centrale dello storico stabilimento Ansaldo, datato 1904 e solo negli anni 90 rilevato dal Comune con lo scopo di promuovere e diffondere iniziative culturali.

Una volta terminati i lavori – che partiranno a maggio 2015 – i circa 6mila mq di superficie distribuita su due livelli ospiteranno svariate tipologie di attività a carattere culturale: spazi per il co-working e per incubatori di impresa, ma anche aree di fruizione artistico-culturale (palchi, sale prova, un teatro, un cinema), e poi un ristorante, una libreria, una sala giochi e un'arena.

Nel dettaglio il progetto si focalizza sulla relazione tra le grandi aule ex-industriali e una serie di piccoli e grandi volumi che contengono i servizi, che sono disposti nello spazio a creare una sorta di città, di micro-urbanistica, di spazi urbani fatti di slarghi, grandi e piccole piazze, strade, in linea con lo spirito dell'iniziativa.

(FONTE: architetto.info)

Spazio commenti

Commento

RSVP perché A Milano l'Ex Ansaldo diventa 'fabbrica culturale' possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio