movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Il progetto PICCOLI MAESTRI di Elena Stancanelli: GLI SCRITTORI LEGGONO

Dettagli evento

Il progetto PICCOLI MAESTRI di Elena Stancanelli: GLI SCRITTORI LEGGONO

Ora: 12 dicembre 2011 a 31 dicembre 2011
Luogo: Matemù
Via: via Vittorio Amedeo II, 14
Città: Roma
Sito web o mappa: https://www.facebook.com/prof…
Tipo di evento: scuola, scrittura, lettura, ragazzi, roma
Organizzato da: Elena Stancanelli
Attività più recente: 12 Dic 2011

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Su ispirazione del lavoro fatto da Dave Eggers in America (826 Valencia: http://826valencia.org/about/) e da Nick Hornby a Londra (Il ministero della storie: http://www.ministryofstories.org/), di cui si può trovare documentazione su  movimENTI CULTURALI, Elena Stancanelli, la scrittrice e giornalista fiorentina trapiantata a Roma, ha immaginato qualcosa di simile in Italia.

L'idea è quella di fare una scuola di lettura pomeridiana, indirizzata ai ragazzi delle scuole medie superiori e tenuta dagli scrittori, che parteciperebbero a titolo gratuito, mettendo a disposizione un po’ di tempo e la loro passione per i libri.

Questo progetto è stato presentato ai partecipanti alla prima riunione di TQ (http://www.generazionetq.org/2011/08/07/progetto-piccoli-maestri-unidea-di-elena-stancanelli/), con la casa editrice Laterza e la Provincia di Roma (il presidente Zingaretti e l’assessora alla cultura Cecilia d’Elia). E' stata trovata quindi una sede possibile, per far partire la prima sperimentazione.

Si tratta di uno spazio nel quartiere Esquilino a Roma, di proprietà del Comune, dove già si fanno diverse attività per ragazzi. Si chiama Matemù ed è un Centro di aggregazione giovanile del CIES, in via Vittorio Amedeo II, 14 a Roma. (matemu@cies.it)

E' ora attivo il blog del progetto: http://piccolimaestri.wordpress.com/.

Il sito del CIES è raggiungibile all'indirizzo www.cies.it.

E' attiva anche la pagina su Facebook: https://www.facebook.com/profile.php?id=100000924245439

Spazio commenti

Commento

RSVP perché Il progetto PICCOLI MAESTRI di Elena Stancanelli: GLI SCRITTORI LEGGONO possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Maurizio Caminito su 10 dicembre 2011 a 8:58

In occasione della Fiera della piccola e media editoria, la Provincia di Roma ha organizzato un incontro per presentare il progetto Piccoli Maestri al popolo dei lettori. L’appuntamento è domenica 11 dicembre, alle ore 18 al Palazzo dei Congressi all'EUR, presso la Sala Diamante. Interviene l’Assessore alle Politiche Culturali Cecilia D’Elia insieme alle scrittrici Elena Stancanelli e Carola Susani e allo scrittore Christian Raimo

Commento da Maurizio Caminito su 20 Novembre 2011 a 12:05

Un aggiornamento:

Piccoli Maestri al MaTeMù!

Una scuola di lettura per ragazzi. Ad ogni incontro uno scrittore o una scrittrice sceglie un libro. Il libro che ritiene più giusto, quello che ama di più, quello che vuole. E se ne fa carico. Raccontandolo e facendolo leggere ai ragazzi.

Ogni lunedì ALLE ORE 16,30 in VIA VITTORIO AMEDEO II n. 14 (Metro A Manzoni). La partecipazione è completamente GRATUITA.

CALENDARIO
Lunedì 21 novembre, Lorenzo Pavolini con "Il compagno segreto" di Joseph Conrad. 
Lunedì 28 novembre, Tommaso Pincio ci leggerà "Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde" di Robert Louis Stevenson. 
Lunedì 5 dicembre, Rossano Astremo proporrà l’"Urlo" di Allen Ginsberg. 
Lunedì 12 dicembre, Luciana Castellina con "Le tigri di Mompracem" di Emilio Salgari
Lunedì 19 dicembre, Maria Grazia Calandrone: un tuffo nella poesia di Paul Celan, dalla raccolta "La rosa di nessuno".



Progetto Piccoli Maestri – un’idea di Elena Stancanelli
"
Su ispirazione del lavoro fatto da Dave Eggers in America (826 valencia) e Nick Hornby a Londra (Il ministero della storie) ho immaginato qualcosa di simile in Italia. La mia idea sarebbe quella di fare una scuola di lettura pomeridiana, indirizzata ai ragazzi delle scuole medie superiori. tenuta dagli scrittori, che parteciperebbero a titolo gratuito, mettendo a disposizione un po’ di tempo e la loro passione per i libri.

 

L’elenco degli scrittori e delle scrittrici, abbinato ai libri che hanno scelto, verrà messo a disposizione delle scuole. Se ci vorranno invitare, andremo a raccontare e leggere anche lì. Il nostro sogno, è che Piccoli Maestri crei un contagio. Che ci siano Piccoli Maestri in altri quartieri, altre città. Che si crei una rete di scrittori disposti a regalare un pochino del loro tempo nella speranza di tenere sveglio l’amore per la lettura."


Centro di Aggregazione Giovanile del CIES Onlus: MaTeMù

via Vittorio Amedeo II, n. 14 (Metro A Manzoni)

Rome, Italy

 

Commento da Maurizio Caminito su 17 Settembre 2011 a 10:10

Il Ministero delle Storie di Nick Hornby

 

Il Ministero delle Storie ( www.ministryofstories.org) è una scuola di scrittura per ragazzi;  è un progetto inglese che si è ispirato a 826 Valencia di Dave Eggers. Anche in questo caso l'animatore (anzi l'anima) del progetto è uno scrittore: Nick Hornby, insieme agli impresari d’arte Ben Payne e Lucy Macnab. La formula è molto simile a quella d'oltreoceano.

Su High Street Hoxton a Londra si apre un negozio assai strano: vende tutto ciò che possa servire ad un mostro, con oggetti come il “filo interdentale per zanne” e il “moccio umano”. Ma dietro gli scaffali che mostrano una  merce così ricercata si cela uno spazio segreto, Il Ministero della Storie, dedicato ai ragazzi che vogliono imparare a raccontare delle storie. Anche questa  scuola, quindi, è “nascosta” nel retro di un negozio, che serve ad attirare l’attenzione dei ragazzini e a creare un ambiente informale che possa invogliarli alla scrittura.

 

Nick Hornby, prima di essere uno scrittore noto in tutto il mondo, è stato giornalista e insegnante  ed è coinvolto da tempo in programmi di recupero insieme ad altri genitori che avevano faticato a trovare un ambiente educativo appropriato per i loro figli.

Il Ministero delle Storie offre uno spazio libero per la scrittura dei giovani. Un piccolo staff di persone preparate ed entusiaste organizza workshop e insegnamenti one-to-one, per migliorare le competenze linguistiche, aumentare le capacità  di  comunicazione, e la  fiducia sociale  nell'educazione.

L'AdM  si propone di ispirare nei ragazzi la voglia di  trasformare la propria vita attraverso la scrittura. Lavora a stretto contatto con le scuole, sostenendo il lavoro degli insegnanti.  Tutto ciò attraverso un finanziamento del Arts Council inglese e soprattutto con l’aiuto di decine di volontari (scrittori locali, artisti e  insegnanti) che prestano gratuitamente la loro opera.

 

Per informazioni:

The Ministry of Stories, 159 Hoxton Street, London N1 6PJ

Tel: 0207.729.4159

info@ministryofstories.org

 

 

http://youtu.be/Qwz0UVKLaUU

Partecipo (2)

Potrei partecipare (2)

© 2018   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio