movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

"La" grande mostra del 2016: "Hieronymus Bosch. Visioni di un genio"

Dettagli evento

"La" grande mostra del 2016: "Hieronymus Bosch. Visioni di un genio"

Ora: 15 Febbraio 2016 a 8 Maggio 2016
Luogo: Noordbrabants Museum
Via: Verwersstraat 41
Città: Den Bosch
Tipo di evento: mostra, arte, bosch
Organizzato da: Noordbrabants Museum
Attività più recente: 17 Feb 2016

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Una delle mostre più attese del 2016 è quella ospitata dal 13 febbraio all’8 maggio al Noordbrabants Museum. Per la prima volta in assoluto i dipinti di Bosch tornano in gran numero a ‘s-Hertogenbosch (Den Bosch), la città in cui videro la luce (http://www.hetnoordbrabantsmuseum.nl/).

Intitolata Hieronymus Bosch – Visioni di un genio, è la più grande retrospettiva mai dedicata al maestro del medioevo olandese. Mai prima d’ora infatti erano state riunite così tante opere, provenienti da musei di tutto il mondo, dal Prado di Madrid al Metropolitan di New York. L’occasione di questo evento di interesse internazionale sono i 500 anni dalla morte dell’artista. Tra i capolavori presenti, ci sono l’Estrazione della pietra della follia, le Tentazioni di Sant’Antonio,  La nave dei folli e il Trittico degli eremiti.

In vista della mostra di ’s-Hertogenbosch un gran numero di dipinti è stato oggetto di restauro, in seguito alla ricerca eseguita dal Bosch Research and Conservation Project, con tra l’altro il sussidio della Fondazione Getty (Panel Paintings Initiative). Queste 12 opere saranno nuovamente esposte al pubblico per la prima volta in occasione di questa retrospettiva. Nel 2016 la maggior parte dei dipinti avrà perciò recuperato il proprio splendore originale. La loro esposizione consentirà di offrire una nuova sorprendente rivisitazione dell’opera di Hieronymus Bosch (https://youtu.be/CxuhuTtXHfg).

Ad avere contribuito in modo determinante all’eccezionale numero di opere che la mostra avrà in prestito è stato il Bosch Research and Conservation Project (BRCP), un ambizioso progetto di ricerca storicoartistica condotto a livello internazionale su ampia scala e istituito insieme alla fondazione Stichting Hieronymus Bosch 500 e alla Radboud Universiteit di Nimega. Nel corso degli ultimi sei anni un team di esperti internazionali ha svolto, per la prima volta, un’intensa e sistematica attività di ricerca e di documentazione a livello mondiale su tutte le opere del maestro Hieronymus Bosch con l’ausilio delle tecniche più avanzate. La ricerca ha permesso di avviare una collaborazione con tutti i musei in possesso di dipinti e disegni di Bosch consentendo così l’organizzazione della mostra.

Nel 2016 ‘s-Hertogenbosch e i Paesi Bassi si consacreranno alle celebrazioni di “Hieronymus Bosch 500” con un programma di eventi comprendenti produzioni originali di musica, danza, teatro e circo, mostre, percorsi di scoperta e festival. Per una panoramica completa del calendario, visitare il sito Internet: www.bosch500.nl.

 

Spazio commenti

Commento

RSVP perché "La" grande mostra del 2016: "Hieronymus Bosch. Visioni di un genio" possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Commento da Maurizio Caminito su 17 Febbraio 2016 a 15:54

Partecipo (1)

© 2020   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio