movimENTI CULTURALI

Archivi, biblioteche, libri e musei. Attività e progetti di innovazione

Londra: nasce la Smart City. £ 50 milioni per la nuova città

Dettagli evento

Londra: nasce la Smart City. £ 50 milioni per la nuova città

Ora: 20 dicembre 2012 a 31 Gennaio 2013
Luogo: Londra
Città: East London
Sito web o mappa: http://www.siliconroundabout.…
Tipo di evento: progetto, smart city, londra, tlc, startup, creatività, innovazione
Organizzato da: Silicon Roundabout
Attività più recente: 8 Gen 2013

Esporta in Outlook o iCal (.ics)

Descrizione evento

Partiranno presto le nuove startup del cleanweb, della green ICT, delle tecnologie dedicate all’efficienza energetica e alla sostenibilità ambientale.

Lo hanno annunciato il sindaco di Londra, Boris Johnson, e il Primo ministro britannico, David Cameron: “Subito 50 milioni di sterline per una nuova idea di città da sviluppare attorno a centri creativi e ad alto tasso di innovazione tecnologica che sorgeranno ai margini della Silicon Roundabout” (http://www.siliconroundabout.org.uk/).

La vecchia East London ha visto da tempo sorgere nuove strutture e nuovi edifici per ospitare centinaia di uffici per startup, web company e aziende delle tlc, per attirare l’attenzione di investitori internazionali ed incubatori su uno dei più grandi progetti finalizzati, in Gran Bretagna, alla nascita di una nuova Silicon Valley in Europa.

Sono tante e giovani le imprese attive nella Silicon londinese, tra cui Carbon Culture , Gnergy, Homely, Carbon Voyage, Loco2, Cosm, Fairphone, Mastodon C e Amee, solo per fare alcuni nomi. Alcune di queste fanno inoltre parte del London Cleanweb network, mentre Bethnal Green Ventures si è affermato come acceleratore d’impresa molto attivo nell’East Side, con una media di 15 mila sterline di finanziamenti a startup.

 

A tale scopo, è stata creata la Tech City Organization (TCIO), che ha lo scopo di sviluppare la grande Silicon Roundabout a partire dall’area urbana tra Old street e Shoreditch, ormai piena zeppa di startup creative e high-tech. Sono infatti 3200 le aziende con sede nell’area per oltre 50 mila posti di lavoro. Un centro di eccellenza per lo sviluppo e la produzione di servizi e contenuti destinati al mercato di internet, delle telecomunicazioni, dei media, dell’ecocompatibile, del cleanweb e delle Smart City.

Obiettivo del nuovo corso di Silicon Roundabout è lo sviluppo di una strategia chiara ed efficace per trasformare la città da Tech City a Smart City. Non più uno spazio per investire solo in tecnologie avanzate e soluzioni ICT da applicare a tutta l’industria britannica, ma un hub innovativo per la nascita di nuovi strumenti dedicati all’ammodernamento del sistema dei trasporti, agli impianti d’illuminazione pubblica, alla costruzione di edifici pubblici e privati energeticamente efficienti, alla diffusione di nuovi sistemi per il controllo elettronico e da remoto del traffico, all’abbattimento degli inquinanti nell’aria, alla Smart Mobility e all’utilizzo diffuso di Smart Meter.

 

 (FONTE: KEY4BIZ - 19 Dicembre 2012 - notizia 214713http://www.key4biz.it/Smart_City/2012/12/Ict_Green_Tech_Smart_City_Londra_Investimenti_Silicon_Roundabout_Boris_Johnson_David_Cameron_214713.html)

Spazio commenti

Commento

RSVP perché Londra: nasce la Smart City. £ 50 milioni per la nuova città possa aggiungere commenti!

Partecipa a movimENTI CULTURALI

Partecipo (1)

© 2022   Creato da Maurizio Caminito.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio